Il Blog di Pensare Positivo

Social Links

Share This

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Skype

Newsletter

I Fiori di Bach

Rock Rose ( Eliantemo )

Attacchi di panico paralizzanti, tremore esterno e interno, sudorazione, tachicardia,paralisi momentanea dei movimenti, della parola, della vista, dell’udito.  Paure profonde, paura della morte, di catastrofi e incidenti. Timori improvvisi e incontrollabili alla vista di un animale, di un insetto, di uno sconosciuto, per quello che rappresentano simbolicamente. Si sveglia nella notte in preda ad incubi spaventosi e fobie, con sudorazione profuse. 

Red Chestnut ( Aesculus Carnea )

Individuo pessimista, angosciato,  nervoso, ansioso, è capace di agitare anche il mondo che lo circonda con apprensione ossessiva, emotività possessiva. Considera la vita una minaccia e dimenticando se stesso e i propri bisogni, teme e si preoccupa solo per la salute altrui, con perdita di  equilibrio e di serenità e vede pericoli e disgrazie in ogni attività intrapresa dai propri cari, e arriva perfino ad ostacolare sport e divertimenti, limitando in questo modo la libertà altrui, e rendendo la vita difficile.

Rock Water ( Aqua Petra )

Eccessivo controllo di sé, non ha compassione nemmeno per se stesso. Concezione troppo rigida e controllata della vita, di cui rifiuta il lato giocoso, e sulla quale cerca di imporre le proprie regole a tutti. Chiuso in sé, è un pessimo interlocutore, non si mette in discussione pensando di aver sempre ragione.

 Scleranthus ( Scleranthus Annuus )

Oscilla da un estremo all’altro, e in preda all’incertezza è indeciso, insicuro, non sa decidere fra due opposti, due alternative o due possibilità: un lavoro ben pagato o un altro che invece da maggiori soddisfazioni, una vacanza al mare o una in montagna, una passione travolgente o un quieto affetto. A volte torna precipitosamente sulle decisioni che ha preso e sceglie quella che prima aveva escluso, poi si pente ancora, e così via. instabilità interna, mancanza di equilibrio.